Il trono di spade 8: dal Re della Notte un grosso spoiler sulla battaglia finale

L'interprete del Re della Notte si è fatto sfuggire uno spoiler sull'epico scontro a cui assisteremo nell'ottava stagione del Trono di Spade.

Marica Lancellotti

Mancano poco più di 100 giorni all'arrivo de Il Trono di Spade 8 e i fan sono come al solito divisi tra chi ricerca spasmodicamente spoiler in rete e chi se ne tiene a debita distanza. Per tutti gli appartenenti alla prima categoria, ecco una ghiotta novità: parlando in una fan convention in Ungheria, l'attore slovacco Vladimír Furdík, interprete del terribile Re della Notte, si è lasciato sfuggire un grosso spoiler sull'evento che tutti aspettano da 8 stagioni: la battaglia finale tra vivi ed esercito di Estranei.

Leggi anche: Il Trono di Spade 8: ecco cosa sappiamo finora

Il Trono di Spade: una foto del gruppo in missione tratta dall'episodio Oltre la Barriera

Quando gli è stato chiesto quanto ci fosse voluto per preparare sul set l'epico scontro, Furdík si è lasciato prendere dall'entusiasmo rivelando forse un po' troppo: "Nel terzo episodio dell'ultima stagione ci sarà una battaglia che, nell'intento dei creatori, dovrà essere la più imponente nella storia della televisione. L'intera puntata durerà circa un'ora". Per filmare quelle scene ci sono voluti ben 55 giorni di lavoro sul set per gli attori e la troupe del regista Miguel Sapochnick, la cui vera sfida, a detta del Re della Notte, è stata rendere interessanti tutte quelle ore di girato in fase di montaggio: "Girare la più grande battaglia non è in sé qualcosa di interessante, la parte difficile arriva quando devi renderla allettante per il pubblico, considerando che la serie lavora per arrivare a questo momento fin dal suo principio. Sarà morti contro vivi, e non è qualcosa che puoi esaurire in una sequenza di 12 minuti".

Il re della notte

Dunque il Re della Notte ha svelato che ci sarà il grande scontro tra il suo esercito e quello di qualche sovrano dei Sette Regni? Non una gran cosa, e, come lui stesso ha detto, Il trono di spade si prepara a questo momento da 8 stagioni. C'è un dettaglio interessante, però, in quello che Vladimir Furdík ha detto: l'epica battaglia non avverrà nel quinto o nel sesto episodio - l'ultima stagione del Trono sarà composta da 6 puntate - ma nel terzo. Se l'intero scontro, sempre stando alle sue parole, durerà circa un'ora, viene da chiedersi: cosa potrà accadere di più terrificante nei 3 episodi rimanenti? Per saperlo non resto che aspettare la messa in onda ufficiale, fissata per aprile 2019, o il prossimo spoiler.

Il trono di spade 8: dal Re della Notte un grosso...
Cinecittà World
Cinecittà World

Mostra i vecchi commenti

Il Trono di Spade: Sean Bean ha partecipato alla reunion
Il trono di spade 8: da George R.R. Martin nuovi indizi sulla stagione finale